Index | Sommario

da "FIGHTING PAISANO" di ALFONSO FELICI

Cronologia di Alfonso Felici

  • 23 gennaio 1923  Nasce a Villa Santo Stefano.

  • Marzo 1932  Frana nella contrada "Urizia" a Villa Santo Stefano.

  • Maggio 1940  Partecipa con il battaglione delle G.I.L. alla marcia della Giovinezza.

  • 12 giugno 1940  Alla stazione di Padova salta su un treno di alpini della "Julia" in partenza per il fronte greco- albanese.

  • 30 novembre 1940  Fronte greco-albanese: Sella Pelikani, prima Medaglia d'Argento.

  • Dicembre 1940  E' ricoverato nell'ospedale militare di Piacenza e poi in quello di Cremona.

  • Febbraio 1941 Raggiunge l’8° Reparto Alpini di stanza a Udine.

  • 29 febbraio 1941 Ritorna in Albania.

  • Maggio 1941  Arriva ad Atene.

  • Luglio 1941  Ritorna a Tirana.

  • Aprile 1941 In licenza a Villa Santo Stefano.

  • Settembre 1941 Trasferimento a Sella Nevea.

  • 14 settembre 1941 Partenza per Vienna.

  • 19 settembre 1941 Assegnato alla 4a Compagnia del Battaglione sciatori "Monte Cervino" e partenza per il fronte russo.

  • Ottobre 1941 Battesimo del fuoco in terra russa a Karkow.

  • Natale 1941 Battaglia di Christochenaja con conseguente decimazione del "Cervino". Viene aggregato al Terzo Reggimento Bersaglieri.

  • Giugno 1942 Avanzata e trinceramento sulle rive del Don.

  • 23 agosto 1942  Fronte russo, seconda Medaglia d'Argento al valore militare "a quota 232,2".

  • Settembre 1942  Ferito e trasportato nell'ospedale di campo 230.

  • Novembre 1942  Rientro nel Battaglione "Cividale", 16a Compagnia.

  • 26 dicembre 1942  Conferimento della Croce di Ferro tedesca.

  • 24 gennaio 1943 Battaglia di Nikolajewka e terza Medaglia d'Argento. Inizio della ritirata.

  • 9 marzo 1943  Arrivo a Solbin.

  • Aprile 1943  Ricovero in un ospedale tedesco vicino Vienna.

  • Maggio 1943  Ritorno in Italia. A Bologna č ricoverato presso l'ospedale "Rizzoli".

  • Giugno 1943  Trasferimento nell'ospedale militare del "Celio" a Roma.

  • 8 settembre 1943  In un rastrellamento prelevato dai Carabinieri e condotto in una caserma della "Cecchignola" .

  • 16 settembre 1943  Giunge a Villa Santo Stefano.

  • Ottobre-novembre 1943  Liberazione di Leoni e Battistini nel carcere di Castelfranco Emilia.

  • Novembre- dicembre 1943  Arruolamento clandestino con l'O.S.S. a Capua e successivamente a Foggia. Trasferimento a Fort Dix nel New Jersey, ritomo in Italia e partecipazione ad azioni di sabotaggio contro le truppe tedesche.

  • 22 gennaio 1944  Sbarco di Anzio.

  • 1 marzo 1944  Assegnato all'88th Infantry Division.

  • 28 maggio 1944  Da Roccasecca dei Volsci, arriva a Villa Santo Stefano passando per Fondi e Vallecorsa.

  • 4 giugno 1944  Entra a Roma.

  • 8 luglio 1944  Conferimento della Stella d'Argento Americana per la partecipazione alla conquista della fortezza di Volterra

  • 18 agosto 1944  Imbarco a Pozzuoli alla volta della Francia e sbarco a Saint-Tropez con l’Observation Battallion.

  • Ottobre 1944  Assegnato alla 90th Infantry Division della Terza Armata comandata dal generale Patton.

  • Gennaio 1945  Insieme alla Terza Armata arriva in Cecoslovacchia. Conferimento del "Solemn Encomium".

  • Maggio-giugno 1945  Domanda di trasferimento e imbarco per il Giappone con la 25th Division americana.

  • Giugno 1945  Fatto prigioniero dai Giapponesi.

  • 2 settembre 1945  Liberato dagli americani e trasportato in America, a San Francisco.

  • Settembre 1945  Ricoverato presso l'ospedale "Letterman" di San Francisco e incontro con Dwigh D. Eisenhower.

  • 1949-1951  Esperienza nel campo del cinema a Hollywood.

  • 1953  Organizza la campagna elettorale in Italia a favore di Eisenhower.

  • 30 maggio 1957  Si sposa con Guglielmina Toppetta.

  • 1 maggio 1961  Assunzione all'Alitalia.

  • 30 novembre 1984  Attribuzione della Stella di Bronzo americana, conferita durante le operazioni successive allo sbarco di Anzio.

 

© Copyright 2002 Alfonso Felici

Tutti i diritti riservati SIAE n°0004670

Alfonso Felici

via Pasquale del Giudice, 15

00175 Roma,Italia


The Fighting Paisano | La presentazione del libro  | La foto con Giuseppe Prisco | Ritorno in Russia sul fiume Don | 60° Liberazione di Roma 4 giugno 1944

 

www.villasantostefano.com

PrimaPagina   Dizionario   VillaNews