THE FIGHTING PAISANO

PRESENTATO IL LIBRO DI ALFONSO FELICI

Sabato 14 settembre 2002, è stato presentato il memoriale autobiografico di Alfonso Felici, Fighting Paisano (Gli alpini mi chiamavano "balilla", i soldati americani "paisano"). La manifestazione si è svolta davanti al Comune, in largo Luigi Bonomo, con gran partecipazione di pubblico, amici e parenti.

La gente di Villa ha dimostrato grande interesse, a tutte le persone convenute sono state consegnate da parte dell’Amministrazione Comunale copie del libro in omaggio. Sono state stampate un migliaio di copie, il testo si compone di 186 pagine. L’opera narra di una travagliata e avventurosa vita personale e famigliare, nel periodo anteguerra, e delle eroiche imprese militari di Alfonso Felici impegnato nel conflitto bellico a fianco degli Alpini e poi nell’esercito americano, ricevendo numerose e gloriose decorazioni.

Il Comune di Villa S. Stefano Le bandiere americana, italiana e dell'Europa Unita

All’inizio della cerimonia sono stati eseguiti l’inno italiano e l’inno americano, in onore della doppia cittadinanza di Alfonso. Poi i discorsi delle autorità, ha preso la parola l’assessore alla cultura Giovanni Iorio, che ha ricordato di quando Alfonso consegnò le bozze della sua biografia al Comune, e lì nacque l’idea di realizzare il libro. Il dottor Giovanni Bonomo, ha parlato dei contenuti dell’opera: uno spaccato della storia del paese e delle persone negli anni trenta, ha elencato i meriti e le medaglie ricevute per il comportamento eroico di Felici.

Alfonso Felici - The Fighting Paisano La copertina di Addis Pugliese

E’ toccato al nostro concittadino, onorevole Italico Perlini, raccontare dell’orgoglio d’essere santostefanese e dei ricordi ad esso legati. Infine ha reso omaggio ad Alfonso, alla sua vita ricca d’avventure, al fatto che si sia distinto per le sue eroiche gesta, ampiamente documentate nel testo, divenendo un personaggio celebre.

Il sindaco Maurizio Iorio, ha espresso compiacimento in nome di tutta la cittadinanza per l’importanza del libro, (che contribuisce ad accrescere il prestigio del paese), al suo valore storico e per i contenuti di carattere culturale.

Da segnalare la presenza del colonnello Mario Capone, presidente sezione Alpini Molise. Fighting Paisano, sarà recensito sulla prestigiosa rivista degli alpini, MolisAlpino.

Infine, il discorso del nostro Alfonso, il quale ha consegnato al sindaco Maurizio Iorio, da parte del Generale Maggiore Virgil L. Packett II, capo di corpo d’armata statunitense in Italia, (che non è potuto intervenire, causa il delicato momento internazionale), una medaglia a ringraziamento di questa iniziativa. Un commosso Alfonso, ha ringraziato tutti i convenuti ed i promotori della manifestazione, tra applausi di tutti i presenti. Siamo orgogliosi per il nostro concittadino Alfonso Felici.

La dedica...

...... ai figli di Villa Santo Stefano

che, umilmente obbedienti, immolarono

la loro vita nelle guerre che la Patria volle.

Alfonso Felici

 

 

La Prefazione del libro del Dottor Giovanni Bonomo

I ringraziamenti di Alfonso Felici per la stesura del libro

L'articolo dal quotidiano "Il Tempo" del 24 gennaio 1993

The Fighting Paisano on web


I vocaboli in dialetto sono stati scritti rispettando il metodo adottato per la realizzazione del dizionario dialettale di Aleandro ed Emanuele Amadio e Pino Leo. Per chiunque voglia consultarlo il sito internet è: www.villasantostefano.com. 


articolo | prefazione | Il Tempo 24.1.1993 | ringraziamenti

 

 

www.villasantostefano.com

PrimaPagina