LE POESIE DI ANTONIO LAURETTI

 

 
Poesie
 
 
 

Antonio Lauretti č nato a Villa Santo Stefano il 1 ottobre del 1959. All'etą di tre anni si trasferisce con la famiglia nella vicina Priverno, dove il padre aveva acquistato un terreno e dove continua a vivere con la sua famiglia lavorando nel campo edile. Nipote di Giuseppe Lauretti, il poeta contadino del Macchione, ne ha continuato la passione per la poesia.

Dalla natia Villa S. Stefano ha ereditato la sensibilitą ed anche la semplicitą, cose queste che caratterizzano un poeta. Tra molteplici attivitą di una vita intensissima, č riuscito a crearsi degli angoli di silenzio e degli attimi in cui ha dato ascolto al "fanciullo" che fin da piccolo lo ha incalzato con la sua voce. In queste poesie, la vita viene guardata con un occhio che va al di lą dei consueti orizzonti di giornate nebbiose, per arrivare al cielo sconfinato. Gli siamo grati, poiché ha voluto farci partecipe del dialogo da lui intessuto con le piccole – grandi cose, che abbiamo di continuo intorno a noi. Possiamo affermare quindi che la sua non č vanitą letteraria ma, come lui stesso dice:

"Spero che qualche mio verso

come farfalla colorata

si fermi un giorno tra spazi senza tempo

ad assaporare sorrisi

di un vento amico

 

Eleuterio De Vincenzo per VillaNews

 up. 11 sett. 2006

www.villasantostefano.com

PrimaPagina  Dizionario Dialettale   VillaNews