- DIZIONARIO DIALETTALE "Villa Santo Stefano 2000" -

Lettera: T

 

Turz: torsolo (detto quasi sempre in senso dispregiativo rif. a persona) [esempio]

             (trad.es. "Guarda che torsolo!!")

Tlla: prendere (trad.es. "Vammela a prendere!") [esempio]

T: the

T: ha, possiede (verbo)

Tccut: eccotelo, eccotela, eccoti [dizione]

Tuia: tavolozza con bordi per ammassare il pane

Trci: maltrattare [dizione]

Trc: tardare [dizione]

T'zz'c: stuzzicare, dare fastidio (rif. a persona) (trad.es. "Non stare a dargli

              fastidio a questo bambino!) [esempio]

Tilla: teglia

Trsc: pigiare luva [dizione]

Tr sponta: spingere (lett. tirare spinta) (trad.es. "Non tirargli spinta a questo

                     bambino!") [esempio]

Tina: tino, botte grande

Tccia: recipiente per il bucato 

Ttt: tetto (trad.es. "Sali sul tetto!") [esempio]

Tina: tegame di coccio 

Tracut: colpito, solitamente dicesi di dito schiacciato in mezzo ad una porta [esempio]

               (trad.es. "Mi sono schiacciato il dito")

Tarcut: spesso, di grande spessore, pacchiano (rif. anche a persona) (trad.es.

               "Accidenti quanto spesso e pacchiano!") [esempio]

Tafanr: grosso sedere pacchiano [esempio] (trad.es. "Accidenti che grosso sedere

                pacchiano che ha quella l")

Trn: terriccio [dizione]

Traccagntta: dicesi di persona bassa, piazzata e in carne (magari con le guance

                         un po' rosse) (trad.es. "E' una bella traccagntta!") nota: il termine

                         'bella' in questo contesto viene utilizzato come rafforzativo, a mo'

                         di presa in giro [esempio]

Tntllon: stupidotto, lento lento (rif. a persona) [dizione]

Tmmron: burrone [dizione]

Tascapn': bisaccia [dizione]

Ttrcchi e ttrcchi: strumento di legno che veniva suonato nel periodo precedente

                                 la Pasqua [dizione]

Tazzarla: casseruola [dizione]

Ticci: turacciolo ricavato dal torso della pannocchia o anche inteso come "un

            pezzetto" (trad.es. "Dammi un pezzetto di pane!") [esempio]

Tutr: pannocchia di mais [dizione]

Tikk'tlla: dicesi di donna svelta e rapida [dizione]

Tria: navetta del telaio manuale

Tnn: piatto, piatti

Tnn': tondo [dizione]

Tip: talpa [dizione]

Tazzarltta: casseruola piccola

Trzna: candeggina [dizione]

Trora: torbida (trad.es. "L'acqua torbida") [esempio]

Tracann: trincare, bere

Trr: torbido

T'rtr': bastone [dizione]

Truncu: tronco (di pane)

Trammnta: guardare, prestare attenzione [dizione]

T'ncazzn': aggettivo dispregiativo ma non offensivo rif. a persona, riguardante

                  per lo pi l'aspetto fisico (magrolino, secco, dall'aspetto un po' curioso,

                  dal viso piccolo o comunque molto sfinato) [dizione]

Tmm'r' (d' tra): misura agraria corrispondente a mezzo ettaro di

                              terreno (du' quart') [dizione]

Tracrna: fogna [dizione]

Tf'n': tipo di edera commestibile [dizione]